Inquadramento fiscale della naturopatia

Finendo il percorso scolastico di Naturopatia, ci si trova a dover affrontare la problematica dell’inquadramento fiscale.
Occorre, prima di iniziare l’attività in forma professionale, dotarsi di una posizione fiscale e previdenziale nei 30 gg. dalla data d’inizio che consiste per i lavoratori autonomi che esercitano attività in forma individuale:

  • richiesta partita IVA tramite apposito modello d’inizio attività le cui istruzioni si possono prelevare o consultare sul sito www.agenziaentrate.it oppure rivolgendosi direttamente all’Agenzia delle Entrate competente in base al proprio domicilio fiscale. L’attività è inquadrata nel codice 96.09.09 Altre attività di servizi alla persona” ed è ricompressa negli studi di settore (art. 62-bis, D.L. 331/1993) “SG99U” cluster 24 – Attività di naturopatia. Nel modello occorre prestare attenzione al quadro I “altre informazioni in sede d’inizio attività” ove sono richiesti i dati  dell’immobile destinato all’esercizio dell’attività la cui mancata compilazione è sanzionata.

Tuttavia, a chi è in possesso dei requisiti per lo svolgimento di attività paramediche, è consigliato l’inquadramento fiscale nei codici 86.90.21 oppure 86.90.29.

  • domanda d’iscrizione all’INPS nella Gestione Separata, su modelli in distribuzione presso gli uffici competenti o tramite il sito www.inps.it, cliccando su servizio on-line.

Non è necessario iscriversi al Registro Imprese e all’INAIL. A quest’ultimo ci si iscrive solo nel momento in cui si hanno dei dipendenti che nella presente disamina non è contemplato.

La professione del Naturopata, malgrado non sia ancora stata riconosciuta nel novero delle professioni intellettuali di cui al 2229 c.c. è regolata dalla normativa fiscale vigente dei lavoratori autonomi e non si qualifica come attività d’impresa.

Per quanto riguarda la modalità sulla tenuta delle scritture contabili, con esclusione del nuovo regime dei contribuenti minimi e delle nuove iniziative produttive le cui particolarità sono trattate in seguito, è previsto un regime naturale, quello della contabilità semplificata. Il regime della contabilità ordinaria è applicabile solo su opzione di cui si omette la trattazione.

https://flextax.it/commercialisti-online/quali-sono-i-costi-fissi-per-lattivita-di-naturopata-in-regime-forfettario/

Un commento su “Inquadramento fiscale della naturopatia

  1. davvero interessante e moooolto utile per chi pensa di diventare un naturopata! grazie ;o)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: