SCIENZA della Cromopuntura

La Cromopuntura è un’evoluzione dell’agopuntura, ed è stata inventata dal naturopata tedesco Peter Mandel.

Si sposta l’attenzione dal concetto di energia a quello di informazione. L’idea che sotto forma di luce, e in particolare di colori, è possibile veicolare, attraverso i meridiani dell’agopuntura, non tanto energia, quanto informazione, ha trovato oggi un valido fondamento scientifico nella teoria dei biofotoni del fisico tedesco Fritz-Albert Popp.

Secondo la teoria della cromopuntura l’azione avviene grazie alla stimolazione di recettori cutanei che attivano dei processi reattivi sul sistema nervoso ed endocrino.

Si utilizzano i punti dei meridiani energetici usati dall’Agopuntura, senza gli aghi, ma con una penna luminosa con 7 cristalli a forma di punta, ognuno di un colore diverso.

La Cromopuntura secondo Peter Mandel, incentra il suo operato sul percorso di guarigione che abbraccia la triade Spirito/Anima/Corpo, ripresentata a noi occidentali, testimoni delle scoperte della fisica quantistica, con la triade INFORMAZIONE/ENERGIA/MATERIA.

L’informazione è la causa di tutto ciò che è, l’energia è il primo effetto di una causa individuale e la materia ne è la conseguenza.

Rispettando questo percorso, si pone quindi l’accento su questi principali passaggi:

1: Conosci te stesso, il tuo compito nella vita, la tua In-FORMAZIONE, il tuo SPIRITO

2: Regola le tue emozioni e sentimenti, perché l’informazione pura e onorata dia la giusta ENERGIA, purifichi la tua ANIMA

3: il tuo CORPO sarà la risultante delle giuste in-FORMAzioni e sarà in salute.

La malattia ha luogo quando le informazioni di chi siamo veramente (Spirito), non vengono recepite, non “passano”. Ci sono dei blocchi: influenze mentali, traumi dell’infanzia o ancora precedenti, conflitti attuali, emozioni, false credenze. Questi blocchi non sono illusori: sono cellulari. Le informazioni non riescono a passare e le strutture degenerano.

Una delle prime terapie che si fanno con la Cromopuntura è la “barriera delle informazioni” sulla ottava vertebra toracica: a questo livello Peter Mandel ha scoperto una vera e propria barriera cellulare che separa mente e pancia, parte razionale e parte emotiva. Lavorare su questa apertura permette di sciogliere questa prima barriera, per poi dedicarsi al primo effetto di una causa individuale (Modelli di Base Endocrino, Tossico e Degenerativo), alla propria costituzione psicofisica (Circoli Funzionali), ai sintomi (Vasi Patologici) e ai propri Conflitti (Prenatali, Perinatali, Prepuberali e attuali).

Comprendere l’uso della Cromopuntura secondo gli insegnamenti di Peter Mandel, significa calarsi in un mondo fatto di colori e di quanto più vitale possa esserci: la LUCE, con la sua accezione anche e soprattutto metafisica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: